PAT GROUP AVVIA IL PROGETTO “INFINITE UNIVERSITY” LA FUCINA DEI SERVICE MANAGER DEL FUTURO

Pat ha avviato, grazie alla collaborazione con Umana Forma, il primo percorso di formazione “Infinite University” che ha come obiettivo quello di formare dei giovani talentuosi che possano contribuire all’evoluzione delle soluzioni Pat, sia mediante presidio dai clienti, che dall’interno dell’organizzazione.

Milano, 26 Luglio – Il Gruppo Pat ha avviato ufficialmente, il 4 luglio, la prima classe di studenti che sono stati selezionati per partecipare al progetto “Infinite University”, un percorso di formazione che durerà 6 settimane, volto a formare e identificare quelle figure professionali che potranno contribuire all’evoluzione delle soluzioni Pat, sia mediante presidio dai clienti, che dall’interno dell’organizzazione.
Pat, società del Gruppo Zucchetti e player di riferimento nel panorama italiano delle soluzioni IT per la gestione efficace del customer service, service desk, social collaboration e crm, è un’azienda in continua crescita e volta all’innovazione, che identifica e attua costantemente strategie migliorative per aprirsi con successo nuove strade.

Ecco quindi concretizzarsi il nuovo progetto, che prevede lo sviluppo della propria cultura organizzativa aziendale, basandosi non solo sulle tecnologie, ma soprattutto sulle persone.
L’idea è nata pensando a come diffondere la cultura e la potenzialità della tecnologia, asset fondamentale nelle strategie di business dei nostri clienti. Pensando quindi a loro e a come fornire loro servizi sempre migliori, abbiamo sviluppato un ambizioso progetto, che ha come obiettivo quello di formare delle nuove figure professionali che potranno contribuire all’evoluzione delle nostre soluzioni, sia mediante presidio dai clienti, che dall’interno della nostra organizzazione” dichiara Patrizio Bof AD del Gruppo Pat.

Il progetto Infinite University, già avviato dal 4 luglio con la prima classe di quindici studenti, è stato realizzato mediante la collaborazione con Umana Forma, la società del Gruppo Umana che si occupa di formazione professionale, progettando interventi formativi in collaborazione con le imprese, per favorire l’immediata operatività delle risorse.
Dopo una fase di ricerca e colloqui di circa un centinaio di giovani neo laureati provenienti da tutta Italia, sono stati identificati i quindici talenti che frequenteranno per sei settimane i corsi formativi che li guideranno concretamente all’ambito professionale. Il programma delle lezioni, infatti, spazia dal Team Building, al problem solving, alla negoziazione col cliente, fino all’approfondimento di specifiche piattaforme tecnologiche di Pat.

Le persone sono i veri motori del cambiamento perché sono i potenziali interpreti delle tecnologie di oggi e di quelle che verranno. Infinite University vuole essere una fucina di talenti: portarli in classe e plasmarli, formare dei professionisti, i Service Manager del domani per garantire ai nostri clienti la presenza di consulenti specializzati e dedicati che potranno affiancarli realmente nello sviluppo dei nuovi progetti” conclude Bof.

Tutte le informazioni relativamente al progetto Infinite University sono disponibili qui: http://university.pat.eu/